a
ABR è una terapia unica che ricostruisce la forza, la struttura e la funzione del corpo.
+32 (0)11 87 45 47
info@abrtherapy.com

Post correlati

Blog

È l’unica terapia che ha portato la pace e il sorriso sulla faccia del mio bambino

 

Ciao, mi chiamo Adela Masca!

È da un po’ di tempo che penso di condividere la mia esperienza degli ultimi otto anni, da quando ho intrapreso la terapia ABR con mio figlio Bogdan. La mia unica titubanza scaturisce dal fatto che non mi sento a mio agio a comunicare in questo modo, attraverso i social networks. Proverò a spiegare chiaramente e brevemente i benefici di questa terapia in base a quanto ho potuto notare io stessa e come essa abbia aiutato Bogdan e noi.

 

Quando ho letto di ABR ero in Spagna, dove cercavo disperatamente aiuto per il mio bambino che era in una situazione molto delicata e le raccomandazioni che avevo ricevuto erano di indagare quali fossero le cause, ma le prospettive di cambiare qualcosa erano incerte e limitate. Mi ricordo anche le parole del neurologo, il quale affermava che il problema il problema di Bogdan è di natura metabolica, una specie di bomba per il corpo, e che noi non potevamo farci niente. Non posso descrivervi che cosa ho provato da allora.

 

Lasciando da parte le supposizioni dei dottori, leggendo di ABR, abbiamo trovato la spiegazione più sincera e corretta fino ad allora di ciò che loro considerano stia accadendo al nostro bambino. Ero d’accordo con la maggior parte delle spiegazioni che ci davano e speravo che avrebbero avuto una soluzione per i problemi di mio figlio.

 

La prima valutazione di Bogdan mi ha scioccata, ricordo di aver pianto, nessuno aveva guardato a Bogdan in quel modo, guardando tutti i dettagli del suo corpo, tutto quello che io pensavo stesse funzionando nel modo giusto ma che in realtà non era così… all’inizio ero scioccata ma le cose sono cambiate e quando mi hanno detto che per tutti quei problemi c’erano delle soluzioni. Questa potrebbe essere la cosa più importante che la squadra ABR fa, non si limitano ad etichettare e cercare un nome per i problemi del tuo bambino, ma identificano e ti offrono la soluzione.

 

Nello specifico, Bogdan aveva una struttura ossea e muscolare molto fragile. Era come fosse gelatina, se premevi leggermente il suo torace la tua mano affondava, ma già dopo 6 mesi di ABR non è stato più così. Prima di ABR si svegliava fino a 10 volte durante la notte ma da quando facciamo ABR non succede più. I ricoveri per infezioni alle vie respiratorie, esclusivamente bronchiti e polmoniti, che erano praticamente mensili, si sono ridotte gradualmente a una o due all’anno.
Una volta trascorrevo tutto il giorno con Bogdan in braccio, non voleva stare nel passeggino perché era scomodo e piangeva, adesso sta seduto sulla sedia.

 

Quello che posso dirvi è che da quando ho scoperto questa terapia non ho più fatto nient’altro e sono convinta che abbia aiutato mio figlio e forse anche le attenzioni esagerate che avevo e che ho tutt’ora.  Bogdan ha una malattia genetica estremamente rara, il suo corpo non produce serina e riceve questo aminoacido sotto forma di integratore alimentare. Non è facile fare l’ABR, richiede molto tempo e pazienza ma se le aspettative sono realistiche, i risultati sono fantastici! Ho continuato e continua a fare questa terapia perché l’unica che ha portato la pace e il sorriso sulla faccia di mio figlio.

 

Vi auguro di avere la forza necessaria, con tutto il cuore.
Auguri e buona salute ai vostri figli.

Adela